0. Introduzione

N.B: Ogni parte del presente regolamento è passibile di modifica prima dell’inizio del campionato

L’ eSport Endurance Series è un campionato endurance organizzato da e-RacingSeries.com, in cui competono 3 differenti classi: LMP1, LMP2 and LMGTE.
Le Gare verranno svolte all’incirca ogni 4 settimane nel sabato pomeriggio. Il calendario completo è disponibile in fondo al regolamento.

1. Piloti e cambio pilota 

  • 1.1 Sono ammessi un massimo di 3 piloti (+1 riserva) per team.  
  • 1.2 E’ obbligatorio il completamento di almeno 1 cambio pilota durante ogni gara. Il cambio pilota è ammesso unicamente ai box, seguendo la procedura che verrà esplicata dalla DG.
  • 1.3 Durante tutti i cambi pilota è obbligatorio effettuare anche un cambio completo delle gomme
  • 1.4 Un singolo pilota non potrà percorrere più del 70 % della distanza di gara percorsa dalla sua vettura.  
  • 1.5 Un solo pilota potrà qualificare la vettura.
  • 1.6 Unicamente il pilota che avrà qualificato la vettura potrà iniziare la gara.
  • 1.7 Durante la stagione ogni team potrà modificare fino ad un massimo di 3 volte la Line-up del proprio team. Lo Staff però potrà concedere ulteriori modifiche in casi speciali.
  • 1.8 Ogni pilota dovrà percorrere un minimo di 30 giri completi sul server di Gara per poter accedere alle sessioni ufficiali. I 30 giri dovranno essere percorsi entro l’inizio della Qualifica.
  • 1.9 Per accedere al campionato è necessario possedere, al minimo, la Licenza 4 (guardare oltre per maggiori dettagli sulle licenze).

2. Skins

  • 2.1 Ogni Team potrà preparare la propria Skin personalizzata
  • 2.2 Maggiori dettagli al link: CLICCAMI

3. Qualifica

  • 3.1 La sessione di Qualifica sarà una sessione unica da 45 minuti così suddivisa:
  • 3.2 Prima mini-sessione LMGTE di 20 minuti.
  • 3.3 Seconda mini-sessione LMP2 di 20 minuti.
  • 3.4 Ogni mini sessione sarà intervallata da quella precedente con 5 minuti di pausa.

4. Full Course Yellow

  • 4.1 La Direzione Gara, se necessario, potrà chiamare in qualsiasi momento la situazione di FCY (Full Course Yellow). L’FCY verrà dichiarato ogni qualvolta si presentasse una situazione di pericolo che necessiti la neutralizzazione della pista. In questi casi, La DG, inizierà un countdown di 10 secondi, al termine del quale i piloti dovranno obbligatoriamente trovarsi alla velocità controllata del limitatore. I piloti devono assicurarsi di rallentare in maniera sicura durante il countdown in in maniera da non fermarsi di colpo alla fine di esso, causando ancor più pericoli in pista.
  • 4.2 Se le condizioni al punto precedente non dovessero verificarsi appieno, ma ci fosse un pericolo minore in pista, la DG potrebbe avvertire i piloti riguardo a macchine lente in pista e/o detriti invece che dichiarare un FCY.
  • 4.3 Durante il periodo di FCY tutti i sorpassi sono vietati.
  • 4.4 Il Full Course Yellow sarà dichiarato via Whisper su TeamSpeak.
  • 4.5 I piloti o i Team Manager non sono autorizzati a richiedere un FCY, ma possono comunque segnalare eventuali pericoli al Direttore di Gara.
  • 4.6 Il FCY terminerà con un altro countdown di 10 secondi al termine del quale la DG dichiarerà con le stesse modalità prima segnalate il “Green Flag”. Immediatamente dopo i piloti potranno riprendere la normale andatura di gara.
  • 4.7 E’ consentito effettuate Pit Stop durante un FCY.

5. Doppiaggi

  • 5.1 Nessuna delle classi in pista è più importante delle altre 2, ogni classe corre la sua gara e, in generale, le classi più lente non hanno l’obbligo di liberare la traiettoria per le classi più veloci.
  • 5.2 Nel 90% dei casi la responsabilità per gli incidenti durante i doppiaggi è delle classi più veloci, dal momento che è loro responsabilità trovare il momento e il posto giusto per effettuare il doppiaggio.
  • 5.3 Questo non vuol dire che le classi più lente hanno il diritto di fare ciò che vogliono. Quando la vettura che subisce il doppiaggio inizia la frenata, se la vettura che sta doppiando ha il proprio asse anteriore allineato al posteriore della doppiata, la vettura della classe più lenta deve comportarsi proprio come durante un sorpasso, ciò significa che non può più muoversi nel corso della frenata e deve lasciare lo spazio necessario all’altra vettura.
  • 5.4 Parlando in generale, è sempre consigliabile effettuare i doppiaggi in uscita di curva o nei rettilinei.
  • 5.5 L’unico momento in cui operano le BANDIERE BLU è quando le vetture coinvolte nel doppiaggio sono della stessa categoria. In questo caso i piloti doppiati devono liberare la traiettoria il prima possibile.

6. Punti e Classifiche

  • 6.1 Ogni Classe ha la sua classifica.
  • 6.2 I punti verranno assegnati con questo schema:
1st25 pt
2nd18 pt
3rd15 pt
4th12 pt
5th10 pt
6th8 pt
7th6 pt
8th4 pt
9th2 pt
10th1 pt
11th e oltre0.5 pt
  • 6.3 Per essere classificati e quindi guadagnare punti, i piloti dovranno completare almeno il 75% di gara.

7. Licenze.

  • Licenza PRO: Riservata ai piloti più corretti nei campionati multiclasse.
  • Licenza PRO-AM: Riservata ai piloti che hanno dimostrato nei nostri campionati di saper correre correttamente nelle gare multiclasse
  • Licenza AM: Riservata ai piloti che si registrano per la prima volta ad un nostro campionato.
  • Licenza D – On Trial: Questa licenza è una sorta di “Ultima Possibilità”: Se perdi tutti i punti a tua disposizione la tua licenza sarà sospesa fino alla prossima stagione.

Ogni pilota appena arrivato nel nostro campionato tramite invito per la loro attività in passato su e-racingseries.com o iscrivendosi al campionato sarà classificato come Licenza AM con 5 punti. Ogni licenza ha 7 punti. Quando il pilota viene promosso in una nuova licenza partirà da 5 punti (es. un pilota promosso dalla AM, arrivato in Pro-AM non avrà 1 punto, ma 5. Questo è fatto per evitare la perdita immediata della licenza a causa di una penalità). La stessa cosa succede quando il pilota viene retrocesso, ossia, se per esempio egli arriverà a 0 punti della Licenza AM, partirà in Licenza D con 5 punti. Ogni volta che un pilota completa una gara in modo pulito (almeno 30 % della gara) guadagna +0.5 punti. Gare più lunghe garantiranno più punti. (+0.7 punti per 6 ore). Per la perdita di punti vedere la sezione “Penalità” sotto. Se ad un pilota viene sospesa la licenza sarà bannato dalle gare multiclasse per la stagione corrente. Nella stagione successiva potrà tornare a correre, ma solo in LMGTE finché non ci convince del fatto che sia in grado di stare in pista con altre classi e sia quindi pronto a salire in una categoria superiore. Se un pilota si vede revocare la licenza, sarà bannato dalle gare multiclasse per più di una stagione. 

8. Penalità*

*L’elenco successivo deve intendersi aggiuntivo alle penalità assegnate dalla DG nel post Gara

Track extending e tagliControlled by the game
Leggero contatto con altra auto-0.5
Andare oltre la linea bianca della pitlane-0.2
Lampeggiare ripetutamente-0.2
Messaggio in chat nel server senza permesso-0.2
Ignorare le bandiere blu-1
Spostarsi in frenata senza contatto / con contatto-0.5/-1
Retromarcia in pitlane senza contatto / con contatto-1/-1.5
Causare una collisione (con auto stessa classe)-1
Tornare in pista pericolosamente senza contatto / con contatto-1/-2
Ignorare un FCY-1.5 o più
Causare una collisione (con auto di diversa classe)-2
Premere esc e tornare in pista (qualifica)-0.5
Azioni antisportive
-4 (fino alla sospensione/revoca della licenza)

9. Calendario*

Per le previsioni meteo, cliccare sulla gara*

2H of Monza – PrologueSaturday 15/09/2018  16:00 CEST
3H of SilverstoneSabato 13/10/2018  16:00 CEST
4H of SPA-FrancorchampsSaturday 10/11/2018  16:00 CEST
3H of FujiSaturday 22/12/2018  16:00 CEST
3H of SuzukaSaturday 26/01/2019 16:00 CEST
3H of SepangSaturday 16/02/2019  16:00 CEST
6H of SebringSaturday 30/03/2019  16:00 CEST
3H of COTASaturday 27/04/2019  16:00 CEST
3H of DubaiSaturday 25/05/2019 16:00 CEST
6H of Le MansSaturday 15(Qualify) 22(Race)/06/2019 16:00 CEST