REFERTO N. 28002 – STEVO EUROPA – ROUND 3 – MISANO

Direzione Gara – strumenti di valutazione

  • Log sessioni
  • Chat Log
  • Server Log
  • Replay di Gara

Indice

  1. Verifica App Obbligatorie
  2. Verifica Sosta Obbligatoria
  3. Verifica Drive Through / Stop&Go 
    1. Liguori
    2. Testa
  4. Reclami
    1. Desperati vs Testa
    2. Soave vs Cippicciani
    3. Soave vs Cippicciani
    4. Slanzi vs Miraglia
  5. Penalizzazioni aggiuntive e/o Comunicazioni
    1. Biasso
    2. Zampino
    3. Desperati
  6. Riepilogo Penalità
  7. Riepilogo Warning
  8. Revisioni
    1. Soave – STEU23019
    2. Zampino – Biasso

 


2. Verifica App obbligatorie (ERS_PitlanePenalty – ERS_Race Admin)

La Direzione Gara tiene a precisare che tali applicazioni sono indispensabili al rispetto delle regole imposte nel format del campionato. Pertanto il non uso di tali applicazioni non può che portare ad una squalifica dalla gara.

La Direzione Gara non rileva irregolarità


3. Verifica Sosta Obbligatoria

La Direzione Gara non rileva irregolarità


5. Verifica Penalità – Drive Through – Stop&Go

GARA 1

  • Manlio Liguori
    [Manlio Liguori]: ERS_PLP: DRIVE THROUGH PENALTY FOR CUTTING|on lap 18|Manlio Liguori
    [Manlio Liguori]: ERS_PLP>ignored penalty|Manlio Liguori
    Viene assegnato al pilota Liguori una penalità di 30 secondi da infliggere sul tempo totale di gara.

GARA 2

  • Alessandro Testa
    [Alessandro Testa]: ERS_PLP: DRIVE THROUGH PENALTY FOR CUTTING|on lap 18|Alessandro Testa
    [Alessandro Testa]: ERS_PLP>ignored penalty|Alessandro Testa
    Viene assegnato al pilota Testa una penalità di 30 secondi da infliggere sul tempo totale di gara.
  • Claudio Mambretti
    [Claudio Mambretti]: | Speeding Pit Lane: 38 km/h | Lap: 13 | PENALTY! Stop’n’Go 20 seconds |
    Viene assegnato al pilota Mambretti una penalità di 45 secondi da infliggere sul tempo totale di gara.

6. Reclami

Reclamo: STEU23017  – Desperati vs Testa
Data e Ora invio: 06/03/2019 – 14:15
Sessione: Gara 1
Minuto: 00:04’44”

ESITO RECLAMO STEU23017

La direzione gara, visionati i replay ufficiali, in base al regolamento ufficiale e integrativo emana il seguente giudizio:
La Direzione Gara evidenzia un irregolarità da parte del pilota Testa il quale supera il pilota Desperati nel giro di lancio prima di aver raggiunto la linea del traguardo così come prescritto nel documento briefing.
La Direzione Gara infligge al pilota Testa una penalità di 5 secondi sul tempo totale di gara.


 

Reclamo: STEU23018 – Soave vs Cippicciani
Data e Ora invio: 06/03/2019 – 20:39
Sessione: Gara 1
Minuto: 00:06’26”

ESITO RECLAMO STEU23018

La direzione gara, visionati i replay ufficiali, in base al regolamento ufficiale e integrativo emana il seguente giudizio:
La Direzione Gara rileva un irregolarità da parte del pilota Cippicciani che sperona il pilota Soave costretto a perdere così 4 posizioni.
La Direzione Gara infligge al pilota Cippicciani una penalità di 5 secondi sul tempo totale di gara e 4 punti di penalizzazione.


 

Reclamo: STEU23019  – Soave vs Cippicciani
Data e Ora invio: 06/03/2019 – 21:50
Sessione: Gara 1
Minuto: 00:38’23”

ESITO RECLAMO STEU23019

La direzione gara, visionati i replay ufficiali, in base al regolamento ufficiale e integrativo emana il seguente giudizio:
La Direzione Gara rileva un iorregolarità da parte del pilota Soave che a seguito di una traiettoria che lo porta al di fuori del tracciato rientra in modo irregolare ostacolando il pilota Cippicciani. Il pilota Cippicciani perde 8 secondi.
La Direzione Gara infligge al pilota Soave una penalità di 4 secondi sul tempo totale di gara e 3 punti di penalizzazione.


 

Reclamo: STEU23020  – Slanzi vs Miraglia
Data e Ora invio: 06/03/2019 – 21:55
Sessione: Gara 1
Minuto: 00:22’30”

ESITO RECLAMO STEU23020

La direzione gara, visionati i replay ufficiali, in base al regolamento ufficiale e integrativo emana il seguente giudizio:
La Direzione Gara non rileva irregolarità da parte del pilota Miraglia in quanto è il pilota Slanzi a modificare la propria traiettoria verso l’avversario. Riferimento art. 11.1.1 ver.c/d


5.PENALIZZAZIONE  e/o COMUNICAZIONI AGGIUNTIVE DALLA DIREZIONE GARA

A seguito di segnalazione da parte dello staff o evidenziati durante il controllo dei reclami

USCITA CORSIA BOX

I piloti che seguono ricevono un Avvertimento per aver oltrepassato la linea continua uscita box in una delle due gare

GARA 1

  • Zampino – minuto 29’38” – Salto Round 4 per aver accumulato 2 Warning

GARA 2

  • Biasso –  minuto 23’42”

6.RIEPILOGO PENALITÀ

RACE 1

  • Liguori – 30 sec sul tempo totale di gara
  • Testa – 5 secondi sul tempo totale di gara
  • Cippicciani – 5 secondi sul tempo totale di gara e 6 punti di penalizzazione

RACE 2

  • Testa – 30 secondi sul tempo totale di gara
  • Mambretti – 45 secondi sul tempo totale di gara

WARNING

  • Zampino – 1 warning – 2 round all’azzeramento*
  • Testa – 1 warning – 1 round all’azzeramento*
  • Gaglianone – warning azzerato

*RIEPILOGO E INFORMAZIONI SULLA GESTIONE DEI WARNING

Warning

  • Al secondo warning il pilota salterà la gara successiva 
  • Al quarto warning il pilota verrà squalificato dal campionato
  • Ogni singolo warning viene azzerato dopo 2 round consecutivi solo se il pilota non è oggetto di alcuna sanzione

LA DIREZIONE GARA RICORDA CHE TUTTI I PILOTI HANNO LA POSSIBILITÀ DI RICHIEDERE EVENTUALE REVISIONE – LA RICHIESTA DEVE ESSERE PRESENTATA ENTRO E NON OLTRE LE 24H DALLA PUBBLICAZIONE DEL SEGUENTE REFERTO INVIANDO UNA MAIL AL SEGUENTE INDIRIZZO: racedirection@e-racingseries.com


REVISIONI

  • Soave – STEU 23019 – La Direzione Gara accoglie la richiesta di revisione e, a seguito di controlli più approfonditi,  rivede quanto precedentemente espresso. Il pilota Cippicciani ritarda il punto di staccata di circa 20 metri andando a collidere contro il pilota Soave. A seguito del contatto il pilota Soave perde 6 secondi.
    La Direzione Gara annulla la penalità precedentemente inflitta al pilota Soave e assegna al pilota Cippicciani una penalità di 2 punti in classifica.
  • Zampino – La Direzione Gara accoglie la richiesta di revisione ma non può sorvolare sull’irregolarità di gara 1 in quanto il pilota Zampino esce in maniera eccessivamente irregolare. La Direzione Gara interviene nell’irregolarità di gara 2 in cui il pilota Zampino viola in modo minore la regola, in condizioni tali da non compromettere il normale corso della gara e senza trarne vantaggio. La Direzione Gara annulla il warning assegnato al pilota Zampino e la conseguente squalifica dal Round 4. Il provvedimento messo in atto influisce anche sui seguenti piloti:
    • Biasso – 25’19” – gara 1
    • Desperati – 28’17” – gara 1
    • Ortenzi – ASIA – 27’38” – gara 1
    • Mura – ASIA – 23’41” – gara 1
    • Galeazzo – ASIA – 26’19” – gara 1
    • Pisani – ASIA – 29’46” – gara 1
    • Ragusa – ASIA – 24’26” – gara 2
    • Sica – USA – 15’31” – gara 1
    • Alberti – USA – 25’52” – gara 1
    • Lanfranchi – USA – 29’05” – gara 1
    • Laurito – USA – 28’41” – gara 1
    • Schiavini – USA – 29’33”
    • Sica – USA – 25’10” – gara 2
    • Menesello – 24’58” – gara 2
    • Lanfranchi – 29’07” – gara 2
    • Tozzato – 22’43” – gara 2

 

N.B. La Direzione Gara adotterà questo metodo di valutazione tenendo conto le seguenti condizioni specifiche in cui l’uscita dai box sarà sempre valutata come irregolare se:

  • Si oltrepassa la linea di uscita box con più di due ruote
  • Il pilota trae un qualsiasi vantaggio
  • Si crea intralcio ai piloti che sopraggiungono

Your email address will not be published. Required fields are marked *