Al RedBull Ring va in scena la finale recupero; uno Scorpati in modalità “fun” si trova a far festa senza Accurso! Posapiano approfitta dei litigi fra Scorpati e Varriale, vince Gara 1 e podio in Gara 2 conquistando il 4to assoluto! Intanto Leo Varriale conferma il podio generale dietro ai due GTWR.

Doveva essere un gran finale quello del RedBull Ring per l’Abarth 500 Trophy ma troppe assenze big hanno decimato la griglia di partenza e forse anche l’interesse…
Ci si aspettava una lotta fratricida all’interno del Team GTWR fra i Roberti Accurso e Scorpati, con il primo che partiva con 2 punti di vantaggio sul secondo ma con lo Scorpati forse favorito.
L’assenza di Accurso dà però il trofeo dello Scorpione a Scorpati; nessuno sforzo in famiglia per lui e il semplice partecipare vuol dire portarsi a casa il Trofeo 500!

Posapiano - Prophecy Team

Maurizio Posapiano vince la sua seconda gara

GARA 1
Dopo la pole Roberto Scorpati trova modo comunque di divertirsi; una gara sul proprio ritmo reale sarebbe stata forse una noia mortale…
Maurizio Posapiano del Team Prophecy, che scattava secondo, conferma le ottime partenze e schizza via fino a vincere la Main Race e bissare così la Gara 2 di Brands Hatch! Solo nel finale Scorpati riesce a farsi sotto ma il tempo è scaduto e il Posa si porta a casa la seconda vittoria del Trophy.
Scorpati e Varriale ingaggiano un duello assurdo, manco se il povero Leopoldo fosse Accurso! Posapiano scappa, Alfieri recupera ed è autore di un bel undercut al pit stop.
Ma è la volta di Alfieri per Scorpati; botta e risposta fra i due ma alla fine Roberto va via alla caccia del Posa, relegando sul gradino più basso del podio il sostituto SpeedDevils di Boccafoli.
Negli ultimi giri il driver GTWR bracca il driver Prophecy ma Posapiano resiste e vince!

GARA 2
L’outsider di turno è ancora un Prophecy e Stefano Urbani torna nelle mischie.
La pole invertita per Gara 1 gli da gloria per più di mezza gara, quasi tre quarti, ma poi Varriale e Scorpati tornano su furiosi e riescono a prenderlo, con un Pischedda vicino anche lui.
Ancora battaglia fra loro, fino alla fine, con Scorpati che poi vincerà la gara per un pelo su Varriale!
Intanto Posapiano rimonta dall’ultimo posto dopo un’uscita e nel finale aggancia il quartetto davanti; un DT per Pischedda però gli spalanca le porte del podio grazie al compagno Urbani che gli cede il posto.
Lavoro facilitato dalle assenze di Tuffariello e Dominici che in classifica gli erano davanti, per Maurizio è il quarto posto assoluto in campionato.

Leo Varriale - Racing Mood Sim

Leo Varriale finisce terzo assoluto!

FINALE
Roberto Scorpati e Roberto Accurso sono dunque i primi due classificati dell’ Abarth 500 Trophy con il dominio del loro Team GTWR.
Leopoldo Varriale del Racing Mood Sim si aggiudica il terzo posto assoluto del Trophy.
La lotta per il quarto posto vede assenti Dominici e Tuffariello, strada spianata dunque a Maurizio Posapiano del Prophecy.

Gianpaolo Quadri per e-RacingSeries.com

Your email address will not be published. Required fields are marked *