A ruote “scoprite”

Nei mesi precedenti vi avevamo anticipato l’arrivo di un campionato a ruote scoperte, le prime immagini pubblicate esponevano in bella vista la Formula Abarth, auto già utilizzata nella scorsa stagione, ma dopo alcune valutazioni interne e valutando anche l’offerta di altri portali, abbiamo preferito dirottare il campionato sulla Formula 4 utilizzando una delle migliori mod in circolazione, La Formula RSS 4 di Race Sim Studio.

30 Novembre lo start – EDIT – Lo start del campionato viene anticipato al 26 Novembre

Il campionato prenderà il via il 30 Novembre  26 Novembre sul circuito di Donington Park, primo dei 6 round previsti in calendario. Giorno di gara, Venerdì Lunedì, start fissato alle ore 21:00 CET con qualifiche da 15 minuti e gara singola da 45 minuti. A disposizione dei piloti una singola mescola con strategia box libera.
Non mancherà la copertura Live di PitlaneTV che seguirà l’intero campionato con le voci di Amerigo Russo e Matteo Macrillò!
Di seguito il calendario completo della F4 Series 2018 World Championship

  • 26/11/2018 – Donington Park
  • 10/12/2018 – Mugello
  • 07/01/2018 – Mid Ohio
  • 21/01/2019 – Cota
  • 04/02/2019 – Fuji
  • 18/02/2019 – Yas Marina

Le Pre Qualifiche

Anche per il campionato F4 Series 2018 e-racingseries adotta un sistema di categorizzazione piloti, GOLD SILVER e BRONZE. I piloti saranno categorizzati attraverso le pre qualifiche attive h24 sul server dedicato. Sin da oggi i piloti interessati a partecipare potranno iniziare a girare per aggiudicarsi uno dei 30 posti disponibili in griglia. I piloti, al termine delle pre qualifiche, saranno divisi in gruppi da 10.
Le pre qualifiche sono attive dal 16/10/2018 al 18/11/2018. Per accedere al server è necessario disporre della mod Formula RSS4 disponibile a questo link.
Di seguito i dettagli del server:

  • Nome Server: E-RacingSeries.com – F4Series – Pre Qualifications
  • Password: f4preq

N.B: Per accedere al campionato sarà necessario presentare allo staff di e-racingseries la prova di acquisto che verrà poi verificata dai ragazi di Race Sim Studio.

 

Your email address will not be published. Required fields are marked *