Su Assetto Corsa ed E-Racing Series fanno il loro esordio le “ruote scoperte”, dopo i due campionati GT3 (EUGT e ITGT) in pieno svolgimento e lotta, parte l’ERS F4 Series World Championship 2018 (#F4SERIESWC), un campionato che vede protagoniste le RSS4 (by Race Sim Studio), in un calendario di 6 tappe che tocca tutto il mondo, si parte da Donington (26/11/18), per finire a Yas Marina (18/02/19), passando per Mugello, Mid-Ohio, Austin e Fuji, i sei appuntamenti, su circuiti tosti, molto vari tra loro e in alcuni poco usati, daranno un certa imprevidibilità. Questo primo RECAP, sarà una sorta di presentazione del campionato (visto l’assenza della diretta su PITLANE TV per varie cause e imprevisti, non siamo in grado di fornire una cronaca scritta, completa e dettagliata, scusandoci per questo “disservizio”, tornemo a “regime” dal prossimo ROUND). Iniziamo a parlarvi del formato: qualifiche da 15 minuti e gara unica da 45’+1giro, senza obbligo di pit stop, come sempre la ricetta vincente di ERS ovvero le categorizzazioni, ci sono anche in questo campionato, GOLD,SILVER,BRONZE, la suddivisione è stata assegnata previa pre-qualifica (al quale abbiamo partecipato anche noi senza esito positivo….ndr). Presenti alcuni team già visti sui server di ERS, ovvero: D2D Racing Team, Delta Squadra Corse, Sim Racing Motors, Sim Racing Italia e Drive Game Seat.  Queste auto, molto divertenti da guidare ma anche in certe situazioni, davvero delle “bestioline” da domare, saranno un bel banco di prova per i SIMDRIVERS del campionato, ci aspettiamo grande battaglia ed equilibrio, per tutto il campionato, che non potete certo perdere e noi saremo qui a farvelo rivivere. Andiamo con l’azione in pista.

 

QUALIFICHE

Ci aspettiamo equilibrio e cosi è stato, come detto più volte, non siamo “profeti” ma stavolta avendo provato il “mezzo” sapevamo che l’equilibrio, poteva veramente esserci ed essere un costante, la prima pole del #F4SERIESWC by E-Racing Series è di Andrea Romeo (Delta Squadra Corse) 1.06.405 davanti a Paolo Toppi (Sim Drive Italia), staccato di soli 4 millesimi!! pazzesco!!! chiude il podio Herman Stocchi (Drive Game Seat). Fuori dal podio per pochissimi millesimi è Lorenzo De Ciutiis. 12 vetture sono racchiuse in meno di un secondo, in questa qualifica veramente tiratissima, ci aspettiamo una gara veramente combattuta e “tirata” per tutti i 45 minuti.

 

GARA

La partenza della #F4SERIESWC by E-Racing Series, fanno il loro esordio sul portale le ruote scoperte. Ci sarà da divertirsi!!! #enjoyers #F4SERIESWC

Le statistiche della prima gara #F4SERIESWC da Donington.

La prima vittoria di questa serie era di Paolo Toppi (Sim Drive Italia) che domina a parte qualche momento, tutta la gara davanti al poleman Andrea Romeo (Delta Squadra Corse), che scattato dalla pole incorreva subito in problemi, (visto la sua linea nel grafico cadere a piombo verso le ultime posizioni), autore anche del giro più veloce in gara, non perdeva la calma e rientrava fino al secondo posto, con una grande rimonta. Al terzo posto Rino Melillo (Sim Drive Italia), (ottimo primo round per il team Sim Drive Italia), che dopo una buona partenza, scendeva di posizioni, tornando sul podio negli ultimi tre giri della corsa. Peccato per Lorenzo De Ciutiis, DNF dalla gara, partiva dalla quarta piazza in griglia. Presente anche Andrea Boccafoli (uno dei founder di ERS) come WILD CARD, per lui una gara non da ricordare, ma possiamo certamente essere sicuri che si sia divertito in pista. Ricapitoliamo gli ordini di arrivo per ogni categoria:

GOLD: 1° TOPPI 2° ROMEO 3° MACRELLI
SILVER: 1° MELILLO 2° ANTONELLI 3° OTTOBONI
BRONZE: 1° CAPONI 2° PELLEGRINO 3° STOCCHI

 

CLASSIFICHE

 

 

 

 

Con le classifiche del primo round concludiamo questo primo recap, riguardante il primo appuntamento del #F4SERIESWC, che tornerà precisamente lunedì 10 dicembre, con il secondo round sul tracciato italiano del Mugello. Ci scusiamo ancora per il recap molto breve. A presto per nuove battaglie a ruote scoperte su E-Racing Series.

 

 

Your email address will not be published. Required fields are marked *