Blancpain GT Challenge – Santoro vince la categoria GOLD!

Blancpain GT Challenge – Santoro vince la categoria GOLD!

Il 2° posto all’Hungaroring è stato sufficiente a Santoro per aggiudicarsi il titolo di categoria Gold, spuntandola su Fornasiero per 2 punti

In quattro per un posto solo

Per chi si fosse perso l’articolo di avvicinamento all’ultima gara, quattro erano i piloti ancora in corsa per il titolo. Santoro, in qualifica secondo, Fornasiero terzo, oltre a Tozzato (5°) e Sivilotti (6°). A separare i contendenti ci ha pensato Luca Losio, scattato dalla quarta casella, mentre la pole se l’è aggiudicata Tiziano Brioni.

Brioni scappa, la corsa al titolo si restringe

Il contatto Santoro-Fornasiero in partenza

In partenza un lieve contatto fra Santoro e Fornasiero ha permesso a Losio di salire in terza posizione, mentre Sivilotti perde posizioni al via e rimane relegato al di fuori della zona punti. Vista la situazione di classifica, Tozzato in quinta posizione vede complicarsi molto le sue chance di titolo, necessitando di una vittoria e di un harakiri dei suoi diretti avversari.

Fornasiero all’attacco

Tutti a bordo del trenino formato da Losio!

Scappato Brioni, in grado di mettere da subito un confortevole distacco di 4 secondi dagli inseguitori, Santoro cerca di contenere il gap in seconda posizione, mentre Fornasiero prova a superare Losio. Il pilota della Mercedes in terza posizione nella prima fase di gara si trova a fare da tappo al gruppetto composto da Fornasiero, Tozzato e Pasquali. Risultano così vani i tentativi di affiancamento del pilota Apex, che non può nulla con la potenza del motore dell’auto di Stoccarda.

Pit-stop e contatto!

Nel gruppetto in lotta per il podio il primo a fermarsi è Fornasiero, seguito da Pasquali, che tentano l’undercut. Losio e Tozzato rispondono immediatamente al giro successivo per coprirsi le spalle. All’uscita dei box la strategia vincente si rivela quella degli ultimi due, con Tozzato che uscendo davanti a Fornasiero consegna virtualmente il titolo a SantoroFornasiero non ci sta, e si mette davanti a Tozzato in curva 1 con la complicità di un doppiato. I due vengono al contatto in curva 2 sul contrattacco della Mercedes. A beneficiarne è Pasquali, che può giocarsi il podio con Losio.

Santoro recupera e può festeggiare

Brioni, autore di un hat-trick

Nel frattempo Santoro è stato in grado di recuperare su Brioni. Vista la situazione di classifica del suo diretto avversario Fornasiero, per il pilota della Audi prevale l’istinto calcolatore, oltre agli innegabili meriti di Brioni, rimessosi subito a far segnare parziali viola appena sentito il fiato sul collo dell’avversario. Nell’ultima fase la gara un pochino si addormenta, con il solo duello Losio-Pasquali a tenere banco, vinto poi dal primo. Vince dunque Tiziano Brioni, che completa un ha-trick (pole, vittoria e giro veloce). I riflettori si spostano però verso la seconda posizione, occupata da Santoro, che diventa il primo campione di ACC su e-RS!

Grande è stata la cavalcata di Santoro, cui forse è solo mancata la vittoria in una gara. La costanza ha comunque pagato dividendi per il pilota della Audi, che può così chiudere in bellezza il 2019 festeggiando con tutta la Jean Alesi eSports Academy.

About author
Valerio Ferraris

Valerio Ferraris

Direttore di gara e articolista su e-Racing Series.