ACI eSport – Trofeo GT 2019 – Semifinale 1

ACI eSport – Trofeo GT 2019 – Semifinale 1

Dopo le pre-qualifiche, ieri la prima semifinale sul circuito di Monza

I primi 30 piloti, dei 60 complessivamente qualificatisi alle fasi finali, si sono sfidati ieri nella stupenda cornice dell’Autodromo di Monza. La gara, dalla durata di 40 minuti più un giro, ci ha restituito i nomi (ufficiosi) dei 15 piloti che hanno ottenuto l’accesso di diritto alla finale di settimana prossima.

Qualifica

Giovanni De Salvo si è aggiudicato la pole position con il tempo di 1.47.422. Crono notevole, se consideriamo che Luca Tozzato, secondo in griglia, ha fatto segnare un 1.47.819, appena sufficiente per stare davanti a Luigi Di Lorenzo, beffato di soli 3 millesimi! Per inquadrare un po’ il resto della griglia vi basti pensare che il quindicesimo, ultimo dei provvisori qualificati alla finale, ha girato in 1.48.219, ossia nemmeno ad un secondo dal poleman.

Scompiglio in partenza

Il giro di ricognizione

Dopo il consueto giro di ricognizione alle spalle della Safety Car guidata da Cosimo Accoti la gara ha avuto inizio. Alla partenza le prime posizioni hanno affrontato in relativa tranquillità le due chicane iniziali. Piccolo intoppo a centro gruppo dove la vettura di Liuzzi, girata in mezzo al tracciato, ha creato un po’ di scompiglio. Qualche contatto di troppo anche durante il secondo giro, sintomo di quanto questa gara fosse sentita dai partecipanti.

A seguito della confusa fase iniziale le posizioni si sono assestate, ma lo spettacolo in pista non è mancato: un esempio, il bel sorpasso di Ricciardiello ai danni di Penco alla Variante della Roggia, valevole per la nona posizione.  Quest’ultimo è stato però in grado di restituire il favore alla Ascari.

Nelle prime posizioni, alle spalle di De Salvo, vicinissimi Tozzato e Di Lorenzo, separati da meno di un secondo. Vista la necessità di qualificarsi per la finale, e dunque la volontà di non ostacolarsi, crediamo che a Tozzato non sia dispiaciuto eccessivamente vedere l’auto del compagno di squadra sopravanzarlo.

Al quindicesimo minuto si è aperta la finestra per il pit stop. Come da regolamento, i piloti avevano a disposizione 10 minuti per effettuare il cambio degli pneumatici. Pit quasi contemporaneo per i primi 10, al penultimo giro disponibile. Ultimo a fermarsi nelle posizioni di rilievo Alessandro Fantinati, il quale ha guidato la gara per una tornata.

Finale di gara

Jean Alesi eSports Academy in parata

Ad animare la fase finale della gara ci hanno pensato i piloti fra la sedicesima e la diciannovesima posizione. Un bel gruppetto di 4 piloti, Losio, Costanzo, Gibilisco, Brigada, ha tenuto viva la diretta di Pitlane TV, con un duello ai limiti, ma senz’altro molto spettacolare da vedere. Più pulita la lotta fra Caroti e Penco, valevole per la settima posizione, e vinta dal primo.

La gara se la aggiudica quindi De Salvo davanti a Di Lorenzo e Tozzato, per un podio tutto griffato Jean Alesi eSports Academy. Un biglietto per la finale è stato conquistato anche da: Mangano, Fantinati, Passarini, Caroti, Micucci, Penco, Benedetti, La Paglia, Schiattarella, Virzi, Ricciardiello e Colavitto.

Non è ancora finita!

Questo è stato il responso della pista per la prima semifinale del Trofeo GT 2019 di ACI. Adesso occorrerà aspettare eventuali reclami e decisioni della Commissione di Gara per capire se verrà modificato l’ordine di arrivo finale.

A prescindere da questo, però, il Trofeo non si ferma qui per questa settimana: stasera vi aspettiamo, nuovamente su Pitlane TV, per la seconda semifinale, che determinerà gli altri 15 finalisti che vedremo impegnati a Monza fra 7 giorni. Non mancate!

About author
Valerio Ferraris

Valerio Ferraris

Direttore di gara e articolista su e-Racing Series.

Your email address will not be published. Required fields are marked *